Assicurazione sanitaria

Anche se non è richiesta alcuna vaccinazione particolare per viaggiare in Francia, è meglio considerare tutte le possibilità. Partire in regola significa partire tranquilli per poter godere al massimo del proprio soggiorno in Francia. Dato che non si è mai al sicuro dai piccoli fastidi legati alla salute, è meglio sapere come poter beneficiare di cure mediche e come utilizzare la propria assicurazione sanitaria, per poi eventualmente farsi rimborsare le spese mediche. Dobbiamo distinguere due grandi categorie:
  • Siete cittadini dello Spazio economico europeo

(Germania, Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Spagna, Estonia, Finlandia, Francia, Grecia, Ungheria, Irlanda, Italia, Islanda, Lettonia, Liechtenstein, Lituania, Lussemburgo, Malta, Norvegia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Repubblica Ceca, Romania, Regno Unito, Slovenia, Slovacchia e Svezia): prima di partire, richiedete la vostra Tessera Europea di Assicurazione Malattia (TEAM). Questa vi offre una copertura delle vostre spese mediche in Francia, attraverso la previdenza sociale francese, sulla stessa base tariffaria dei cittadini francesi. Da notare che questa Tessera Europea di Assicurazione Malattia sostituisce il vecchio modulo E111.

Indirizzo utile e informazioni  :

Centre des liaisons européennes et internationales de sécurité sociale (CLEISS)
11, rue de la tour des Dames
75436  Paris cedex 09
Téléphone : 01 45 26 33 41
Fax : 01 49 95 06 50
http://www.cleiss.fr

  • Siete cittadini di un paese AL DI FUORI dello Spazio economico europeo :

Informatevi presso la vostra compagnia di assicurazione sanitaria locale, nel vostro paese d’origine. Non dimenticatevi di conservare tutti i giustificativi (fatture di medici, prescrizioni di medicinali) che vi permetteranno di essere rimborsati una volta di ritorno dalla Francia.
Informatevi anche sulle possibilità assicurative offerte dalla vostra agenzia di viaggi, o dalla vostra carta di credito. Alcune agenzie offrono per esempio delle formule di rimpatrio gratuito.

  • CONSIGLI

È sempre consigliabile viaggiare con tutti i documenti sanitari, in particolare il documento riportante il gruppo sanguigno, facilmente accessibili (per esempio nel vostro portafoglio).
Come per altre procedure amministrative (visti, assicurazioni…), si raccomanda di fotocopiare in più esemplari i vostri documenti più importanti. Per esempio, potrebbe essere pratico conservare un plico di copie con voi e un altro presso il vostro domicilio, nel vostro paese di residenza (qualcuno potrà consultare i documenti per voi, in caso di smarrimento in Francia).

Testimonianze degli studenti

Shelby (USA)
"Tutti all' Eurocentres di La Rocelle sono bene informati e servizievoli. George e Valerie sono stati super simpatici, disponibili ad aiutarti per qualsiasi cosa."
Mateo (Equatore)
"L'Eurocentres di Parigi è stato favoloso. Impari la lingua in maniera dinamica e nello stesso tempo incontri gente da ogni parte del mondo. Gli insegnanti sono molto bravi e ti aiutano sempre. Consoglio assolutamente Eurocentres perché è un'esperienza che capita una sola volta nella vita. Sono tutti molto preparati e collaborativi. George e Valerie sono simpaticissimi e sono."
Vaishnavi (India)
"Ho apprezzato molto la facoltà e l’atmosfera cordiale. Ifalpes è davvero il luogo migliore per apprendere e apprezzare la lingua e le persone."
Harry e Janice, USA
"Abbiamo maturato numerose esperienze, impegnandoci nello studio della lingua e l'ILP è davvero il migliore che abbiamo incontrato."
Eva (Svezia)
"Sono davvero soddisfatto delle mie due settimane di soggiorno al Millefeuille e penso di aver fatto dei grandi progressi."
Juan, Colombia
"Planète Langues è probabilmente il miglior posto in assoluto per imparare una nuova lingua, fare amicizia e fare una meravigliosa esperienza!"
Carlos
"Il mio soggiorno ad Amboise è stato eccellente, gli abitanti del posto sono molto cordiali, ed è un'ottima opportunità imparare il francese in una città così incantevole."
Anastasia (Russia)
"Le lezioni erano eccellenti. E' stata un'ottima idea quella di offrire agli studenti l'opportunità di imparare con diversi insegnanti ascoltando diversi accenti. Spero di poter tornare presto presso la scuola Elfe!"
Silvana (Italia)
"Oltre ad imparare il francese, si viene coccolati e viziati. Ad ogni seppur piccolo desiderio non viene mai risposto di no. Per questo a Ségriès tutti ci ritornano. Anch'io e mio marito ci ritorneremo!"
Pavel (Russia)
"La migliore esperienza è stata presso la Regency School; gli insegnanti sono stati veramente professionali e li ringrazio tutti."
previous next