Qualche dato sull’economia francese

  • Un’economia dei servizi

Nonostante le sue dimensioni ridotte, la Francia rimane una potenza economica mondiale e può vantarsi di essere ancora la prima destinazione turistica al mondo. Nel 2014, circa 84,7 milioni di turisti hanno visitato il paese. Non sorprende quindi che la Francia sia prima di tutto un’economia dei servizi. Con il 63% dei posti di lavoro, il settore dei servizi supera largamente il settore primario (agricoltura e pesca, 4%) e quello dell’industria (12%).

Sesta potenza economica mondiale dopo gli Stati Uniti, il Giappone, la Germania, la Cina e la Gran Bretagna, la Francia raggiunge solo il ventesimo posto al mondo in termini di PIL per abitante, poco al di sopra della media europea.

  • L’Euro, moneta unica

Nel 2002, la Francia ha adottato l’Euro, la moneta unica europea, utilizzata oggi in 19 stati dell’Unione europea. Ufficialmente, 1 Euro vale 6,55957 Franchi. Da qualche anno, l’Euro ha la tendenza a raggiungere valori elevati, cosa che rende difficili le esportazioni dell’Unione europea. Un problema che tocca particolarmente la Francia, che nel 2013 si piazzava ancora al sesto posto tra gli esportatori mondiali.

  • Il costo della vita resta ragionevole

Nonostante un tasso di disoccupazione sempre alto (10,4% in media nel 2014) e difficile da combattere, la Francia rimane un paese ricco dove il tasso di povertà è crollato del 60% negli ultimi trent’anni. Lo stipendio medio mensile è di 1.675 Euro nel 2014. Facendo un rapporto tra i guadagni e i prezzi per il consumatore, il costo della vita è paragonabile a quello degli altri paesi dell’Europa occidentale. Da notare comunque che la vita a Parigi può costare dal 10 al 20% in più rispetto al resto del paese.

  • Qualche esempio di prezzi
  • circa 1 €
    Baguette di pane
  • circa 5 €
    Sandwich
  • circa 1 €
    Bottiglia d’acqua minerale
  • circa 1,5 €
    Lattina di bibita zuccherata
  • circa 3 € l’ora
    Un’ora al cyber caffè
  • tra 1 e 2 €
    Quotidiano nazionale
  • 15 €
    Pranzo semplice al ristorante
  • a partire da 8 €
    Scheda telefonica internazionale
  • 1,80 €
    Biglietto della metro

Testimonianze degli studenti

Shelby (USA)
"Tutti all' Eurocentres di La Rocelle sono bene informati e servizievoli. George e Valerie sono stati super simpatici, disponibili ad aiutarti per qualsiasi cosa."
Mateo (Equatore)
"L'Eurocentres di Parigi è stato favoloso. Impari la lingua in maniera dinamica e nello stesso tempo incontri gente da ogni parte del mondo. Gli insegnanti sono molto bravi e ti aiutano sempre. Consoglio assolutamente Eurocentres perché è un'esperienza che capita una sola volta nella vita. Sono tutti molto preparati e collaborativi. George e Valerie sono simpaticissimi e sono."
Vaishnavi (India)
"Ho apprezzato molto la facoltà e l’atmosfera cordiale. Ifalpes è davvero il luogo migliore per apprendere e apprezzare la lingua e le persone."
Harry e Janice, USA
"Abbiamo maturato numerose esperienze, impegnandoci nello studio della lingua e l'ILP è davvero il migliore che abbiamo incontrato."
Eva (Svezia)
"Sono davvero soddisfatto delle mie due settimane di soggiorno al Millefeuille e penso di aver fatto dei grandi progressi."
Juan, Colombia
"Planète Langues è probabilmente il miglior posto in assoluto per imparare una nuova lingua, fare amicizia e fare una meravigliosa esperienza!"
Carlos
"Il mio soggiorno ad Amboise è stato eccellente, gli abitanti del posto sono molto cordiali, ed è un'ottima opportunità imparare il francese in una città così incantevole."
Anastasia (Russia)
"Le lezioni erano eccellenti. E' stata un'ottima idea quella di offrire agli studenti l'opportunità di imparare con diversi insegnanti ascoltando diversi accenti. Spero di poter tornare presto presso la scuola Elfe!"
Silvana (Italia)
"Oltre ad imparare il francese, si viene coccolati e viziati. Ad ogni seppur piccolo desiderio non viene mai risposto di no. Per questo a Ségriès tutti ci ritornano. Anch'io e mio marito ci ritorneremo!"
Pavel (Russia)
"La migliore esperienza è stata presso la Regency School; gli insegnanti sono stati veramente professionali e li ringrazio tutti."
previous next